BANDO GIOVANI EARLY CAREER AWARD

BANDO FRRB EARLY CAREER AWARD

Ad un anno dall’uscita del Bando per il finanziamento di progetti di rete – II Edizione, la Fondazione Regionale per la Ricerca Biomedica punta sui Giovani Ricercatori.

FRRB pubblica infatti il nuovo bando EARLY CAREER AWARD, che, come dice il titolo stesso, è dedicato a tutti i ricercatori nelle prime fasi della loro carriera scientifica. Con questa nuova misura FRRB e Regione Lombardia dimostrano il proprio sostegno ai giovani più promettenti che propongano progetti innovativi, permettendo loro di stabilire o di consolidare il proprio laboratorio e il proprio gruppo di ricerca.

Il bando è aperto a giovani italiani o stranieri che desiderano sviluppare un progetto di ricerca presso un ente del sistema sanitario regionale (IRCCS o ASST), con sede in Lombardia.

Ciascun progetto vincitore avrà la possibilità di ricevere fino a un massimo di euro 600.000, suddivisi in tre anni e l’ente che gestirà il finanziamento dovrà garantire al ricercatore titolare del progetto le migliori condizioni affinché il progetto possa essere realizzato con successo.

I giovani ricercatori assegnatari di finanziamento e proponenti un progetto da realizzarsi presso un IRCCS pubblico, entreranno di diritto nella cosiddetta “piramide del ricercatore”, un percorso che garantisce un contratto a tempo determinato di 5 anni, rinnovabile di altri 5, pensato per risolvere la condizione di precarietà dei ricercatori di questi istituti.

Anche questo bando, come gli altri pubblicati da FRRB, è incentrato sulla Medicina di Precisione, per fare sì che la ricerca possa concretamente contribuire alla realizzazione di una medicina in cui il paziente abbia un ruolo sempre più centrale.

La tematica scientifica è volutamente ampia, per permettere ai giovani ricercatori di esprimere le loro idee innovative in ambiti quali:

a)   genetica, "Omics", bioinformatica e biologia dei sistemi;

b)   fisiologia, fisiopatologia degli organi e dei sistemi;

c)   tecnologie mediche applicate, diagnostica avanzata, nuove terapie.

FRRB conferma il proprio impegno verso misure che favoriscano l'inclusione e la parità di genere nel mondo della ricerca (la Fondazione partecipa dal 2017 al progetto europeo TARGET http://www.frrb.it/it/target), e pertanto incoraggia la presentazione di progetti di ricerca il cui responsabile scientifico sia una donna.

Nel bando sono inoltre previste estensioni al periodo di eleggibilità relativamente ai "career breaks", ovvero interruzioni nella carriera dovute a congedo di maternità e di paternità o a malattia grave.

Verrà altresì offerta la possibilità di seguire dei corsi specifici sulla gender equality.

Per informazioni più dettagliate in merito al bando consultare il testo integrale ed i documenti ad esso allegati, scaricabili alla Sezione “Documenti da scaricare”.

Le proposte progettuali potranno essere presentate attraverso la piattaforma Bandi Online alla quale è possibile accedere dall'AREA RICERCATORI del sito internet di FRRB oppure all'indirizzo http://www.bandi.servizirl.it

Periodo Descrizione
Apertura del Bando per la presentazione dei pre-proposal 02 dicembre 2019, ore 10:00
Chiusura dei termini per la presentazione delle pre-proposal tramite la piattaforma online 31 gennaio 2020, ore 17:00
Termine istruttoria formale amministrativa Entro marzo 2020
Valutazione scientifica dei pre-proposal tramite Peer review e comunicazione esiti valutazione pre-proposal Aprile-maggio 2020
Apertura termini sottomissione full proposal tramite la piattaforma online 1 giugno 2020, ore 10:00
Chiusura dei termini per la presentazione dei full proposal tramite la piattaforma online 30 giugno 2020, ore 17:00
Valutazione scientifica tramite Peer Review dei full proposal Entro ottobre 2020
Pubblicazione graduatoria finale Entro novembre 2020

Documenti da scaricare